Vi ricordate quando vi ho raccontato…

Vi ricordate quando vi ho raccontato…

l'importanza di una vicina di casa su cui fare affidamento anche quando soggiorni in B&B

Vi ricordate quando vi ho detto che se dovete scegliere un alloggio per i vostri ospiti, dovete farlo con un certo criterio? Se vi è sfuggito questo articolo, lo trovate qui.

Comunque, dicevo, oggi al B&B B&BY in Viaggio a Putignano, al centro della Puglia, ho avuto la conferma che una struttura va scelta con criterio se non è per voi stessi.

Ora mi spiego.

In questi giorni ha soggiornato da me una signora di un paese limitrofo.

Per lei non è stato un soggiorno di piacere e neanche una fuga da casa, se ve lo state chiedendo.

Un suo familiare ha subito un intervento in ospedale qui a Putignano, e per meglio assisterlo, ha optato per un soggiorno in B&B B&By in Viaggio evitando di correre rischi per strada andando e tornando dal suo paese a 60 km da Putignano.

Al momento dell’arrivo, ho mostrato l’appartamento alla signora Susy. Ne è rimasta piacevolmente colpita.

Come mio solito, dopo le varie informazioni, chiedo saldo e documenti e mi allontano per la registrazione.

Quando sono tornata, la signora Susy, mi è parsa piuttosto titubante ed incerta e cosi mi ha chiesto cosa ci fosse dietro le porte chiuse a chiave.

Si, nel mio b&b B&By in Viaggio ci sono un po’ di troppe porte, lo ammetto.

Due di esse  celano dei sottoscala nei quali sono stati ricavati due ripostigli, uno lo uso per la biancheria e l’altro per dispensa dei prodotti della colazione.

Un’altra porta è l’accesso al terrazzo che ancora non ho ristrutturato e per cui mi imbarazza  mostrarlo, per cui preferisco averlo chiuso, anche perché ha una scalinata molto più ripida delle scale del B&B che spesso spaventano gli ospiti che non hanno letto le varie recensioni o guardato le foto a riguardo.

L’altra porta, è la seconda camera da letto che di solito, se ho ospiti single o coppie, tengo chiusa a chiave per evitare di sporcarla inutilmente e averla pronta ad arrivi improvvisi durante i cambi tra un ospite e l’altro. E detto sinceramente, mi è capitato qualche furbetto che con una prenotazione per una sola persona, ha poi fatto entrare parenti che hanno poi usufruito della seconda stanza. Di conseguenza ora, a malincuore, meglio tenerla chiusa.

Ma tornando alla titubanza della signora Susy, è parsa tranquillizzarsi e così ho capito che la signora stava vivendo l’approccio al soggiorno con un po’ d ansia.

A quel punto le ho detto:

“ Io vivo nell’ appartamento qui affianco, sullo stesso pianerottolo, qualsiasi cosa o suoni il campanello o mi mandi un messaggio o chiami al telefono e la raggiungo subito”

La signora mi risponde :

“Veramente? Ah grazie, ne sono veramente felice, ora mi sento molto più serena!”

 

E anche questa volta, problema colpito e affondato

Hai La Necessità di Soggiornare a Putignano Vicino all’Ospedale?  

 Chiama ora! per un preventivo gratuito e senza impegno. Saprò venire incontro alla tue esigenze consigliandoti nel migliore dei modi su dove mangiare, come muoverti, perché solo chi vive in zona sa consigliarti al meglio o porre rimedio ad ogni esigenza tua o della tua famiglia.

 

Per chiamate, whatsapp, sms cell. 3496177560 Chiama ora!

o invia la tua richiesta di disponibilità completando i campi qui sotto

Rispondi