Cosa non devi perderti in Puglia dal 14 al 22 settembre?

Cosa non devi perderti in Puglia dal 14 al 22 settembre?

La fiera del Levante.

Ci sei mai stato? Io da piccola, con i miei, ci sono andata molto spesso a tal punto da essermene stancata e per un po’ di anni, non ci ho messo più piede.

L’anno scorso, invece, per l’ ottantaduesima edizione, ho voluto portarci i ragazzi.

 

Strano che a 40 km dalla fiera non li avessi mai portati, vero?

Ne sentivano sempre parlare ma non immaginavano cosa fosse.

Cosi, un sabato mattina, l’ultimo delle vacanze estive, armati di zainetto (perché sono andata attrezzata di pranzo a sacco te l’ ho già raccontato qui), siamo andati in fiera.

 

Le foto che vedi qui sotto, le ho scattate in occasione dell’ 82esima Fiera del Levante di Bari.

 

 

Entrare in fiera ha un costo irrisorio, 3 euro a persona per l’edizione 2018, quest’anno è ancora in fase di organizzazione al momento ma non dovrebbe oscillare come solitamente.

E poi via alla scoperta dei vari espositori.

Ognuno dei miei figli è rimasto affascinato da settori diversi.

Il piccolino di casa è rimasto sorpreso dalle esposizioni delle forze armate: esercito, finanza, polizia di stato, pompieri, carabinieri, ecc

Per ogni ramo c’erano auto, divise, mezzi, diversi.

Ha potuto salire a bordo dell’elicottero della polizia di stato e dalle foto si coglie il suo entusiasmo.

 

Mia figlia di 12 anni , invece, è rimasta affascinata dell’ esposizione dell’esercito con carri armati e donne in divisa con tanto di mitra tra le braccia. Per lei, in fase adolescenziale e in piena crisi per la scelta di ,“cosa farò da grande” , è stato un input in più. Infatti la presenza delle forze dell’ordine in fiera era proprio il reclutamento di ragazzi, o almeno cosi ho capito io.

La mia secondogenita, che è  più per le cose effimere, è rimasta affascinata dal PADIGLIONE DELLE NAZIONI . Ne avrai sentito sicuramente parlare. È quello più ambito e affollato in fiera perché è un viaggio in terre lontane. Ogni espositore proviene direttamente dal suo Paese con gli oggetti per cui più sono riconosciuti e identificati qui da noi: pesanti e colorate maglie peruviane, le matriosche russe, i ventagli e abiti spagnoli, le ceramiche dalla Gran Bretagna ecc

 

È un viaggio in terre lontane senza muoversi da Bari. Negozietti di souvenir che si trovano nei paesi turistici senza dover andare dall’altra parte del mondo. Certo non è assolutamente la stessa cosa. Ma è un venire a diretto contatto con altre culture che lascia a bocca aperta grandi e piccoli.

Io invece, ogni anno, mi lascio affascinare dal padiglione dei casalinghi dove c’è sempre la novità del momento che puntualmente non acquisto e poi resto un anno intero ad aspettare la fiera con la speranza di ritrovarlo.

Per esempio, lo scorso anno, trovai un piano da stiro per velocizzare questa operazione noiosa. Non lo acquistai e non l’ho trovato da nessuna altra parte. Uno dei motivi per cui quest’anno penso di tornare in fiera.

Se poi metti  che il tema della fiera di quest’anno è la salvaguardia del pianeta con suo cambiamento climatico, quale occasione migliore per stimolare i ragazzi ad avere più cura della nostra povera terra.

Anche se sono convinta che noi adulti dovremmo essere i primi come esempio per i nostri figli che sicuramente hanno già in se una sensibilità in più su tale argomento in confronto a noi nati negli anni 60 70 80

Se sei in vacanza in Puglia a settembre, non perderti questo appuntamento, è un’ esperienza per te e per i tuoi ragazzi.

 

Se poi vuoi arricchire il tuo viaggio di tante altre belle mete al centro della Puglia, cliccando qui trovi quello che di solito consiglio ai miei ospiti che soggiornano B&B B&BY in Viaggio che ho raccolto per te.

Io sono del parere che i migliori viaggi, se fatti in famiglia e con i ragazzi, vanno organizzati per tempo, non dico nei minimi dettagli ma almeno averne un minimo programma.

Chiamami e indicami oltre la data di arrivo, di partenza, quanti siete ed età ragazzi, anche cosa ti piacerebbe vedere in Puglia e potrò aiutarti e consigliarti al meglio perché sono del parere che solo chi vive un luogo può meglio consigliarti come muoverti. Per ogni dubbio mi trovi al 3496177560 o anche via whatsapp.

Una bella esperienza non la si attende, la si organizza!!!

Rispondi